Audi 80 – manutenzione semplice

La maggior parte dei lavori di manutenzione può essere eseguita in modo indipendente. Tuttavia, spesso è meglio svolgere alcune attività presso una stazione di servizio. Questi includono attività, per i quali sono necessari strumenti speciali, esperienza o strumenti di misura, e attività, che la stazione di servizio può eseguire più velocemente.

Di seguito elencati, tuttavia, dovresti svolgere regolarmente compiti semplici da solo. Sono estremamente importanti per mantenere il tuo veicolo in buone condizioni.

Controllo del livello dell'olio motore.

Il livello dell'olio deve essere controllato almeno una volta alla settimana. Per fare ciò, estrarre l'asta di livello e pulirla con un panno pulito. Quindi reinserire l'indicatore ed estrarlo di nuovo. Se il veicolo è in piano, il livello dell'olio deve trovarsi tra le tacche inferiore e superiore dell'asta di livello. Se l'olio è al di sotto della tacca inferiore, devi aggiungerlo. Non riempire mai troppo di olio, cioè, il suo livello non deve superare il segno superiore. Devi assolutamente essere sicuro, o olio, da utilizzare conforme allo standard VW 50 000. Devi anche ricordare, che i motori a benzina utilizzano oli diversi dagli oli per motori diesel.

Controllo del livello del liquido dei freni

Il serbatoio del liquido dei freni si trova sul cilindro principale e si trova nella parte posteriore del vano motore, sul lato sinistro. Il serbatoio è trasparente, facilitando il controllo del livello del liquido dei freni. Il livello del liquido dei freni deve essere sempre al segno ,,Max”. Se necessario, rabboccare con liquido nuovo secondo le raccomandazioni Volkswagen. Utilizzare solo liquido dei freni Volkswagen o Audi. Se si è scoperto al momento del controllo, che il livello del liquido è sceso al segno "Min", controllare lo spessore dei dischi di attrito e il tipo di materiale, da cui sono stati fatti, perché è un segno affidabile della loro avanzata usura.

Controllo delle luci dei freni

L'illuminazione delle luci di stop può essere controllata con l'aiuto di una seconda persona o da soli. Dopo aver premuto il pedale del freno, una seconda persona può controllare l'illuminazione della luce del freno. Puoi controllare le luci dei freni da solo, indietreggiare fino alla porta del garage e premere il pedale del freno. Se una delle luci non si accende, quindi sostituire la lampadina; se entrambe le luci non si accendono, potrebbe essere un interruttore della luce del freno difettoso.

Controllo dell'illuminazione esterna

Accendi tutte le luci una per una (anche fari lampeggianti e luci di emergenza) e controlla il loro funzionamento. È più comodo controllare le luci posteriori e le luci di retromarcia al buio sotto la porta del garage, senza lasciare il veicolo, perché poi il bagliore delle luci può essere visto nello specchietto retrovisore.

Controllo della pressione dei pneumatici

È meglio controllare la pressione dei pneumatici in una stazione di servizio. A seconda del tipo di pneumatici installati, le pressioni richieste per la stessa vettura possono differire notevolmente. Se il veicolo è a pieno carico, la pressione nei pneumatici posteriori deve essere aumentata di ca 0,2 solo. Prima di guidare a lungo in autostrada, alle alte velocità dovrebbe essere aumentato anche di ca 0,2 pressione dei pneumatici bara.

Controllo del livello del liquido di raffreddamento

A motore freddo, il livello del liquido di raffreddamento nel vaso di espansione deve essere compreso tra "min” io ,,max”. Se necessario, aspetta, finché il motore non si è raffreddato e aggiungere liquido di raffreddamento. Se il motore è caldo, dovrebbe aspettare un po' e poi svitare il tappo del vaso di espansione. Questo dovrebbe essere fatto molto lentamente, per evitare scottature da vapore.